Lun. Lug 22nd, 2024

In una realtà come lo Sperone, le attività di un comitato civico sono valore aggiunto. Raccolta firme per istituire un parco pubblico in piazza Achille Grandi e la sistemazione di vicolo Benfratelli.

È prevista per oggi 14 ottobre dalle ore18.00 alle 19.00 e domenica 15 ottobre dalle ore 8.30 alle 11.00 nel quartiere Sperone di Palermo (spazio antistante alla Parrocchia San Sergio I Papa – via Pecori Giraldi 49) l’iniziativa di raccolta firme indirizzata al Comune di Palermo finalizzata alla Realizzazione e finanziamento degli interventi “Realizzazione di un giardino pubblico in piazza Achille Grandi” e “Sistemazione di vicolo Benfratelli”.

Due interventi di grande importanza – si legge in una nota diffusa dal neonato comitato – per il rilancio del quartiere Sperone inseriti e recentemente definanziati ed esclusi da un Accordo di Programma tra Regione Siciliana e Comune di Palermo. 

“La zona attorno a piazza Achille Grandi e alla Parrocchia San Sergio I Papa versa nel degrado – prosegue il comunicato – a causa della presenza di tre terreni incolti, nel raggio di alcune decine di metri, divenuti discariche abusiveQuesto fornisce un forte incentivo all’illecito abbandono di rifiuti ingombranti, non soltanto all’interno di questi terreni, ma anche nelle aree limitrofe, soprattutto presso i cassonetti per la raccolta di rifiuti ordinari. Noi, diversi cittadini residenti allo Sperone, da anni ci battiamo per liberare il quartiere dal degrado, e abbiamo così deciso di costituire un Comitato ‘Achille Grandi’, per chiedere con forza che il progetto per la sistemazione a verde attrezzato dell’omonima piazza venga immediatamente reinserito”.

Obiettivo dell’iniziativa è la richiesta al Comune di Palermo ad accogliere la realizzazione e il finanziamento degli interventi attraverso il reinserimento degli stessi nel suddetto Accordo di Programma.

Con la realizzazione di un giardino pubblico in Piazza Achille Grandi e la sistemazione di vicolo Benfratelli – concludono i cittadini – si restituirebbe un importante spazio di aggregazione da anni rivendicato dalla comunità, intervenendo su un’area oggi abbandonata e dequalificata socialmente e ambientalmente, dall’altro lato, e si potrebbe migliorare anche la mobilità cittadina e il collegamento viario del quartiere.

Resta sempre aggiornato con noi:

https://t.me/linchiestadibagheria