Sab. Lug 13th, 2024

Un incidente non prevedibile e che fortunatamente non ha avuto nessuna conseguenza.

Una voragine di quasi un metro di diametro si è aperta oggi intorno alle 18:30 in viale Bagnera subito dopo il passaggio di uno scooter con a bordo un cittadino e suo figlio. L’uomo si è avveduto di un cedimento, e poco dopo è sprofondato quel tratto di asfalto. Sono state avvertite le autorità e le immagini che ci ha fornito si riferiscono proprio ai primissimi concitati momenti e all’arrivo della prima pattuglia dei Vigili Urbani.
Seppure la mente può tornare alla tragedia di poche settimane fa a Palermo dove per un caso simile in viale Regione Siciliana, si verificò una tragedia, fortunatamente non ci sono stati incidenti, e tutti sono rimasti illesi.

Secondo quanto riferito dai tecnici del comune prontamente giunti sul luogo per i rilievi tecnici e mettere in sicurezza la zona, si tratterebbe di un cedimento di una condotta fognaria.
I vigili urbani guidati dal comandante Maurizio Parisi, intervenuti con due pattuglie, hanno per questioni di sicurezza, inibita al traffico la strada all’altezza della voragine.
Al momento il traffico sarà deviato, verso contrada Monaco o dal sottopasso su via Tommaso Aiello o via Federico II.
Attendiamo i rilievi dei tecnici del Comune che come fatto in passato risolverà prontamente.
Potrebbe forse essere utile procedere, anche ad un mappatura geologica da effettuare magari prima di procedere alla redazione del nuovo Piano Urbanistico Generale, se non contestualmente, sempre che non sia già previsto.

Resta sempre aggiornato con noi. Scegli tu come:

https://whatsapp.com/channel/0029VaG4bJT89inrTrPmgE3P

https://t.me/linchiestadibagheria

Di Ignazio Soresi

Classe 1969. Si forma dai gesuiti a Palermo. Studia Economia e Commercio, Scienze Politiche, Scienze Biologiche ed in età matura, Beni Culturali ad indirizzo Storico/archeologico. Opera in ambito turistico. Ha collaborato con diverse testate.