Sab. Lug 13th, 2024

Come tutte le seconde domeniche del mese, il 10 settembre alle 17:00 sarà possibile visitare l’abbazia di San Martino delle Scale, una delle più grandi d’Italia.

Alla scoperta della spiritualità benedettina, dei tesori dell’abbazia, ma anche per la degustazione della famosa birra artigianale Hora Benedicta.

Oltre alla chiesa, con lo splendido coro ligneo e il suo prezioso organo, sarà possibile visitare lo scalone monumentale, la facciata monumentale rivolta verso Palermo, l’antica Farmacia e l’antica biblioteca, alcuni chiostri e il museo con preziose opere d’arte; E ancora il refettorio, che ospita il programma televisivo “Le ricette del convento” che va in onda su FoodNetwork, le statue di San Martino e quella della fontana dell’Oreto, l’orologio astrologico.

A fine passeggiata sarà possibile degustare la birra artigianale Hora Benedicta prodotta con una antica ricetta dei monaci, insieme a del buon formaggio locale e dolci tipici.

Dom Riccardo Tumminello, il responsabile della foresteria dell’abbazia: “ l’abbazia e la nostra comunità monastica sono un centro vivo di aggregazione e carità. Parliamo ai giovani, alle famiglie, alle associazioni. Oggi apriamo a tutti, per mostrare la nostra spiritualità, che segue la regola del nostro santo Padre fondatore Benedetto, e le bellezze artistiche di quasi 800 anni di storia della nostra abbazia”.

A guidare le passeggiate Igor Gelarda, esperto di storia del cristianesimo: “ quella di San Martino è l’ultima abbazia ancora attiva in Sicilia, vogliamo che la gente la conosca, raccontandone la meravigliosa storia. Vogliamo che la gente ne parli e la frequenti come centro di cristianità ancora pulsante”.

Per intanto, domenica 10 settembre sarà possibile prenotare la visita guidata, ed eventualmente anche la degustazione, alle ore 17.00, con un messaggio whattsapp al 3473187857 o una email a foresteriasanmartinodellescale@gmail.com.

https://t.me/linchiestadibagheria

Di Ignazio Soresi

Classe 1969. Si forma dai gesuiti a Palermo. Studia Economia e Commercio, Scienze Politiche, Scienze Biologiche ed in età matura, Beni Culturali ad indirizzo Storico/archeologico. Opera in ambito turistico. Ha collaborato con diverse testate.